CASE STUDY: Ioi VS carta

Case study
..
04
Novembre
2019

Vi siete mai chiesti quanto costa uno scontrino? Quanti ne maneggiate? 

E quanto potrebbe aumentare l’efficienza del vostro laboratorio se si digitalizzassero?

 

Abbiamo provato a calcolare il tempo medio che impiega l’analista di laboratorio di una nota industria farmaceutica (nostra cliente) per effettuare le attività di stampa, manipolazione e gestione dello scontrino di una pesata su una bilancia (inclusi i tempi per raggiungere i logbook vicino allo strumento). Il flusso cartaceo che segue l’emissione dello scontrino è particolarmente complesso e si compone dei seguenti step:

  1. l’analista deve annotare sullo scontrino il riferimento al campione, e se mancano, anche la data e l’identificativo dello strumento, siglare la stampa e fissarla al suo quaderno o al foglio analitico;
  2. il quaderno, o il foglio analitico, deve poi essere ripreso, per la review dei dati e l’ approvazione, apponendo una ulteriore firma per attestare questa revisione;
  3. potrebbe essere necessario verificare che fosse stata effettuata la verifica giornaliera dello stato di taratura e, a questo scopo, occorre consultare il logbook dello strumento recandosi in prossimità dello strumento stesso dove è solitamente conservato;
  4. alcuni risultati devono poi essere trascritti, magari nel sistema informatico di gestione delle analisi per la generazione del certificato analitico (LIMS, ERP, ELN, …);
  5. infine, il quaderno, o il foglio analitico, deve essere archiviato in modo controllato in un adeguato spazio fisico per l’intero periodo di conservazione (almeno 5-10 anni).

Il totale dei tempi per queste attività è di circa 21 minuti a scontrino.

 

Da qualche mese il nostro cliente ha introdotto in laboratorio Ioi, il nostro middleware in grado di digitalizzare il lungo e laborioso processo cartaceo appena visto. In questo modo Ioi ha permesso di sopperire alle carenze di Data Integrity degli strumenti semplici di laboratorio, catturando le misure generate e integrandole con tutti i metadati necessari. In altre parole, Ioi dematerializza gli scontrini, perché memorizza le misure ed i relativi metadati in un database sicuro. Abbiamo di nuovo calcolato i tempi, questa volta con l’utilizzo di Ioi, e il risultato è stato sorprendente. 


Digitalizzando il flusso di lavoro, è stato registrato un netto miglioramento dei tempi necessari per la gestione dello scontrino dematerializzato, che si sono ridotti a circa 11 minuti a misura, il tutto nel rispetto della Data Integrity.

 

 

 La figura confronta i tempi della gestione cartacea con quelli della gestione paperless degli scontrini.

 

Come detto si tratta probabilmente di un caso particolarmente complesso, ma generalizzando, a parità di tempo necessario per la misura, possiamo ipotizzare cautelativamente un risparmio di 4 minuti a scontrino per annotarlo, allegarlo, recuperarlo per rivederlo ed approvarlo e poi riporlo per archiviarlo.

 

A questo punto viene da chiedersi: quanti scontrini generiamo in laboratorio? E quanto è il risparmio nel medio-lungo periodo?

 

Chi non possiede un middleware in laboratorio solitamente non riesce a fare stime: <<C’è poco tempo per contare quante misure si fanno in un laboratorio>>. Ma un altro risultato che il nostro cliente ha ottenuto, grazie ad Ioi,  è che ora sa esattamente quante misure ha effettuato, sia per ciascun strumento, sia per il totale dei 20 strumenti che ha collegato al sistema: circa 14.000 misure in sei mesi. Con un semplice conto, 4 minuti x 14.000 misure corrispondono a 933 ore, ovvero circa l’impiego di una persona a tempo pieno: un beneficio rispetto al continuo aumento degli adempimenti necessari e soprattutto la possibilità per gli analisti di concentrarsi sulle analisi piuttosto che sulla (pur indispensabile) documentazione.

 

 

>> Leggi nel dettaglio le funzionalità di Ioi


>> Leggi come avvicinarsi a uno scenario pharma 4.0

 

Prenota una demo di Ioi

Torna indietro

Iscriviti alla newsletter

.. ..

Contatto Svizzera

Inpharmatic
Stab. Business Park
Via Campagna 26B
CH-6982 Agno, Serocca
Switzerland
info@inpharmatic.eu

Contatto Italia

Inpharmatic

Via E. Mattei, 2
22070 Bregnano, (CO)
Italy
info@inpharmatic.eu

Partita IVA 05617310965

Inpharmatic © 2019

Cookies Policy & Privacy Policy

Torna su